top of page

Cura del Corpo e della Mente


Per potersi prendere cura di se in modo corretto, bisogna partire prima di tutto dalla mente.

La nostra mente gioca un ruolo fondamentale sulle scelte che giornalmente andiamo ad attuare e quindi a sperimentare, non esistono scelte buone e non ma soltanto modi diversi di arrivare alla meta, a ciò che ci siamo prefissati.

Il nemico maggiore in cui ogni oggigiorno incappiamo è lo stress; ognuno di noi manifesta lo stress con modalità, frequenza e intensità diverse. Non è raro dimostrare uno o più sintomi dello stress, che si manifestano attraverso: mal di testa, tachicardia, crampi allo stomaco, vertigini da stress, tensione muscolare, … In qualsiasi modo si dimostri, lo stress rappresenta una problematica sempre più diffusa nella società contemporanea e necessita di un trattamento adeguato, per essere eliminato o, almeno, ridotto. La domanda a cui oggi vogliamo rispondere è: come curare lo stress in modo naturale?

  1. Passeggia o fai esercizio fisico

Una buona passeggiata ti aiuta a staccare la spina, pensare a qualcosa di diverso dalle cose che normalmente ti appesantiscono. Questo succede soprattutto se cammini all’aperto, preferibilmente in uno spazio verde. Inoltre, mentre passeggi il tuo organismo rilascia endorfina che, a sua volta, riduce gli ormoni dello stress. Se la passeggiata ti annoia e sei un tipo sportivo, dedicati al calmante naturale per eccellenza: l’attività fisica! La sensazione di energia e vitalità ti travolgerà.

  1. Respira profondamente e Medita

Se respiri a fondo, allevi la tensione e lo stress, grazie al fatto che fornisci al tuo corpo una maggior quantità di aria buona, di ossigeno. Automaticamente ti calmi, perché stimoli il sistema parasimpatico e riduci la pressione sanguigna. Medita Bastano dieci minuti al giorno, purché siano costanti.

  1. Dormi Bene almeno 8 ore per notte

Il sonno è un ottimo rimedio per lo stress. Non è necessario dormire tantissimo; è molto più importante dormire bene, per le ore di cui tu senti di avere bisogno. Il sonno è il momento in cui il cervello si ricarica di energia. Dato che spesso lo stress è causa di diversi disturbi del sonno, ecco cosa puoi fare:

- Crea una routine del sonno su misura per te: compi sempre gli stessi gesti nei 10 minuti prima di coricarti, fai un bagno caldo, non utilizzare lo smartphone, leggi un libro, …

- Consuma una cena leggera

- Non bere caffè o alcolici la sera

- Garantisci un ambiente del sonno adeguato: buona temperatura (17-18°C), buona qualità dell’aria, musica rilassante, …

  1. Ascolta musica

La musica è un potente calmante naturale. D’altronde, a chi non piace? Tra tutti i generi, la musica classica è quella il cui effetto è scientificamente provato: rallenta il battito, rilassa, abbassa la pressione.

  1. Ridi

Quando ridi – come quando respiri a fondo – entra una quantità maggiore di ossigeno nel tuo organismo. L’effetto finale è rilassante, grazie all’endorfina rilasciata dal cervello e al cuore e polmoni stimolati positivamente.

  1. Stai in compagnia

Purché sia buona! Stare con gli amici più cari riduce la produzione di cortisolo. Questa è forse la miglior terapia antistress!

I momenti di condivisione hanno un potente effetto antistress sull’organismo, che si riequilibra e si ricarica di energie. Trascorrere del tempo con gli amici ci fa sentire rassicurati e questo è uno dei migliori antidoti contro lo stress.

  1. Trova un hobby ripetitivo

Trova una qualità artistica da fare anche giornalmente che dia disegnare, ballare, cantare, creare qualcosa con le tue doti e capacità, concentrati su quello che più ti viene naturale e amplificalo, anche questo è un rimedio contro lo stress, direzionare le nostre energie su quello che ci fa stare bene ci aiuterà ad affrontare e distendere i nervi, affrontando la vita quotidiana nel miglior modo possibile.


  1. Usa integratori, dove non arriva tutto questo, aiutati con integratori e vitamine.

Un altro tipo di approccio e cura contro lo stress è rappresentato dagli integratori e prodotti a composizione naturale che aiutano a regolare l’equilibrio psico-fisico dell’organismo. La natura, in questo senso, ci viene incontro in diversi modi.

  1. Fiori di Bach

Uno dei più famosi rimedi naturali contro stress e ansia sono i fiori di Bach. Combattono gli attacchi di panico e l’ansia, in particolare: Rock Rose, Cherry Plum, Star of Bethlehem e Oak.

  1. Magnesio, Taurina e Vitamina B6

Il magnesio riduce la tensione muscolare ed è un ottimo calmante naturale. Regola, infatti, l’eccitabilità neuromuscolare e svolge un ruolo fondamentale nella produzione e nel trasporto di energia. Nelle situazioni più stressanti o, per le donne, nel periodo premestruale e mestruale, ci può essere una carenza di questo minerale, che viene espulso, proprio a causa dello stress, tramite le urine. Può rivelarsi quindi particolarmente utile reintegrarlo, assumendolo tramite una corretta alimentazione (frutta, verdura, noci, mandorle, cereali, cacao) sia tramite integratori alimentari.

Dall’attività simile e complementare a quella del magnesio è la taurina che, per essere sintetizzata, necessita della vitamina B6 e del magnesio stesso.

  1. Melissa

Anche la melissa aiuta l’equilibrio psico-fisico e, nello specifico, è di grande aiuto per l’apparato gastro-intestinale. Si rivela particolarmente adatta a chi, a causa dello stress, soffre di crampi allo stomaco.

  1. Griffonia

I semi della Griffonia la rendono un ottimo rilassante e anti-depressivo naturale. Si rivela particolarmente utile per chi soffre di disturbi del sonno, disturbi ansiosi e deficit di attenzione a causa dello stress.

  1. Biancospino

Il biancospino abbassa i battiti cardiaci e le palpitazioni e aiuta anche chi soffre di disturbi del sonno. La sua composizione a base di vitexina, infatti, lo rende un sedativo naturale. È considerata la pianta elettiva per i disturbi cardiocircolatori.

  1. L-teanina

La L-teanina è un aminoacido estratto dalle foglie del tè in grado di stimolare la produzione delle onde alfa cerebrali. L’effetto è sicuramente calmante, ma non soporifero. La L-teanina, non è solo un valido rimedio contro lo stress, ma aiuta anche ad aumentare la concentrazione, l’apprendimento, riduce la pressione e migliora le prestazioni fisiche.

La stessa L-teanina, infatti, è uno dei due componenti principali di un ottimo integratore al 100% naturale per stress e ansia: Anstea. Il secondo componente è il crocus Sativus L. comunemente noto come zafferano.

L’integratore Anstea, disponibile in compresse, è un prodotto nutraceutico, che significa che non necessita di prescrizione medica e può essere assunto in totale sicurezza a qualsiasi età. Riduce lo stress accumulato senza sedare, provocare sonnolenza né dipendenza. Un prodotto affidabile e certificato per chiunque voglia capire come curare lo stress in modo naturale, in modo efficace e duraturo.


Cura del corpo Esistono varie forme di pensiero a riguardo, quella che io ho seguito e di volta in volta faccio è:

- andare a disintossicare l’organismo attraverso bevande, frullati e centrifugati

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page